1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

Ostetricia Ginecologia lecco

Stampa E-mail

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Agosto 2011 14:38

EQUIPE

Dott. Antonio Pellegrino Direttore   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489270
Dott. Patrizia Greppi Dirigente Medico   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489272
Dott. Alfredo Galluzzi Dirigente Medico   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489278
Dott. Paolo Telloli Dirigente Medico   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489277
Dott. Alessandra Arreghini Dirigente Medico   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489259
Dott. Antonella Maria Campagna Dirigente Medico   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489259
Dott. Giovanna Caspani Dirigente Medico  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489259
Dott. Francesca Fei Dirigente Medico  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
Dott. Maria Luisa Livello Dirigente Medico  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489266
Dott. Sara Sacco Dirigente Medico  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
Dott. Ciro Sportelli Dirigente Medico  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
Dott. Michela Teruzzi Dirigente Medico  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489279
Dott. Mario Villa Dirigente Medico  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
Dott. Elio Tucci Dirigente Medico  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
Sig.ra Rita Ferraris Coordinatrice infermieristica CDP  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
0341/489275
Sig.ra Rosa Iacobelli Coordinatrice Ostetrica  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
0341/489274
Sig. Aldo Invernizzi Coordinatore infermieristico dipartimentale  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  0341/489262

NUMERI UTILI

Segreteria informazioni. Ambulatori di primo e secondo livello.

0341/489244 (da Lunedì a Venerdì 12-14)

Reparto di degenza Ostetricia

0341/489265 (24 ore)

Sala Parto

0341/489257 (24 ore)

Diagnostica ecografica

0341/489271 (da lunedì a venerdì  8,30-13)

Reparto di degenza ginecologia

0341/489312 (24 ore)

Corso di educazione alla nascita

0341/489257

Donazione del sangue placentare

0341/489257

Coordinatrice Ostetrica

0341/489274

Coordinatrice infermieristica CDP

0341/489275 - 253                  

Visita Anestesiologica per PAN

0341/489244 (da Lunedì a Venerdì 10-13)

Segreteria (prenotazione interventi)

Sig.ra Cristina Magni)

0341/489247                 

              


PRESENTAZIONE REPARTO

La Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia garantisce servizi che coprono aree  specifiche e complesse: garantisce un servizio di Pronto Soccorso urgenza/emergenza, personale dedicato alla sala parto e alla sala chirurgica ostetrica 24/24 ore, sala operatoria, ambulatori di primo e secondo livello, servizio
Il personale MED e non medico è gestito in modo da utilizzare le risorse nel migliore dei modi per poter rispondere alle richieste dell’utenza e per raggiungere gli obiettivi di ecografia,reparti di degenza, day hospital e day surgery, sedute consultoriali.
Suddivisione dei compiti in base alle competenze specifiche di ogni MED.
L’individuazione delle figure professionali responsabili dei diversi settori e l’assegnazione settimanale del ruolo di Tutor di reparto è compito del Direttore della Struttura.
Il Tutor garantisce una continuità assistenziale per le donne ricoverate e punto di riferimento per il personale di reparto.
I turni sono stabiliti dal Direttore della S.C. in base ai servizi da svolgere nell’arco della settimana.
Per ill personale Ostetrico, Infermieristico, OSS e Ausiliarie la turistica viene stabilita dalle  Coordinatrici  e dalle AFD.
Il personale ricopre funzioni di assistenza alle pazienti durante la degenza, prima e dopo l’intervento chirurgico, nella fase di diagnosi e terapia sia in regime di ricovero che negli ambulatori di primo e secondo livello o presso il centro ecografico.
Nella S. di ostetricia le attività principali sono la Sala Parto, il Pronto Soccorso Ostetrico Ginecologico, e la degenza delle gravidanze patologiche e di quelle fisiologiche o delle mamme.


Settore Ostetricia:
Letti Dipartimentali n° 30 per l’assistenza alla gravidanza e puerperio fisiologici e patologici
Sala Parto: 4 sale parto di cui una con vasca per travaglio e parto.
Una Sala Operatoria riservata alla sala parto e contigua ad essa.
Corso di Preparazione alla nascita
Donazione del sangue Placentare.
Medicina complementare (agopuntura, idropuntura, moxibustione)

Pronto Soccorso Ostetrico
E’ un servizio distaccato dal PS centrale e viene gestito dal personale medico e non medico in servizio presso la S. Semplice di Ostetricia.
Locale astanteria con due posti letto

Settore Ginecologia
degenza ordinaria 14 in condivisione con dermatologia e senologia
Oncologia : diagnosi stadiazione e proposta terapeutica interdisciplinare presso l’ambulatorio dipartimentale oncologico ginecologico e S.C. ostetricia-ginecologia (somministrazione chemioterapia in collaborazione con la struttura complessa di Oncologia-Day Hospital, somministrazione di radioterapia presso la struttura complessa di Radioterapia)

Chirurgia blocco operatorio
Assegnate 7 sedute operatorie alla settimana con Equipe chirurgica stabilita dal Direttore.
Presenza da 3 a 6 operatori.
Tipologia interventi: laparoscopica diagnostica-operativa, chirurgia vaginale, laparotomica ed isteroscopica per patologia benigna e oncologica.
Dal 2010 sono effettuati interventi con tecnica robotica che permettono di affrontare patologie ginecologiche benigne ed oncologiche con metodologie all’avanguardia che garantiscono iò miglior approccio chirurgico riducendone la morbilità ed abbreviando i giorni di degenza.

Ambulatori di primo e secondo livello
Isteroscopie (office hysteroscopy), colposcopie, statica del pavimento pelvico,oncologia, diagnosi della patologia preneoplastica,ambulatorio della gravidanza fisiologica, ambulatorio divisionale ostetricia e ginecologia.

Ecografia
Ecografie ostetriche e ginecologiche di primo e secondo livello, biopsie ecoguidate,versioni cefaliche ecoguidate.

Day Hospital
Il DH è presente in ginecologia, ostetricia e ambulatori di secondo livello.
Si occupa di piccoli interventi isteroscopici colposcopici, indagini diagnostico strumentali, gestione della gravidanza extrauterina, oncologico,versioni ecoguidate.
IVG
Colloquio, certificazione e compilazione Anamnesi con prescrizioni terapeutiche sono effettuate presso il Consultorio di Lecco una volta alla settimana da un MED della Struttura OST/GIN.
Gli interventi sono eseguiti da un medico non obiettore della SS complessa di ost-gin all’interno della SO dell’Ospedale in collaborazione con La SC di Anestesia e Rianimazione ed il personale della Sala Operatoria Centrale.

Riunioni Cliniche (rivolte a tutto il personale)
Riunioni di struttura per affrontare situazioni cliniche o per discutere alcune conduzioni cliniche vengono programmate nell’arco dell’anno con cadenza settimanale.
Riunioni giornaliere per la discussione dei casi clinici rilevanti e dei travagli e dei parti non fisiologici delle ultime 24 ore sono effettuate prima dell’inizio delle attività della giornata
Riunioni settimanali vengono effettuate con la Patologia Neonatale per discutere i casi clinici presenti in reparto e l’andamento dei neonati ricoverati in TIN.

PUNTI DI FORZA DELLA STRUTTURA
Sala Parto: L’assistenza al travaglio ed al parto è garantita dalla presenza continua dell’ostetrica con una sola donna nel rapporto uno a uno. Il rispetto della naturalità del parto con ottimi esiti sul benessere della mamma e del bambino sono dovuti all’ umanizzazione raggiunta grazie al supporto congiunto di ostetriche e medici che consente per quanto possibile ritmi e modalità naturali del parto. L’appplicazione e la verifica costante di procedure indirizzate al monitoraggio del benessere materno-fetale in travaglio is associazione alla costante collaborazione con il Nido e la Neonatologia  consentono di mantenere gli ottimo risultati fino ad oggi raggiunti. La morbilità materno neonatale fra le più basse nel mondo ed il mantenimento del numero dei parti spontanei ad un livello ritenuto ottimale da tutte le società medico-scientifiche sono la conferma della qualità del servizio offerto alla donna gravida ed al neonato.
Patologia della gravidanza
L’ambulatorio della gravidanza a rischio ed il centro ecografico di secondo livello in collaborazione con tutti i membri del Dipartimento Materno Infantile ed in primo piano i Neonatologi ed i Chirurghi pediatrici è in grado di seguire la gravidanza patologica in tutte le problematiche connesse alla salute della madre o del feto/neonato.
Questo servizio si avvale anche di alcuni consulenti esterni.
Durante il ricovero e nel momento del travaglio e del parto l’assistenza alla gravidanza ed al feto/neonato è garantita da equipe specializzate ostetrico neonatologiche ed anestesiologiche.
Il Dipartimento Materno Infantile è un punto di riferimento per altre Aziende Ospedaliere per la gestione della madre e del neonato patologici
L’ambulatorio della “gravidanza a rischio” un grado di seguire la patologia della/in gravidanza con tutte la problematiche connesse alla salute della madre e del neonato avvalendosi anche della preziosa collaborazione di consulenti di altre UO o di strutture di riferimento regionali esterne.
Il centro ecografico di secondo livello si occupa inoltre di Diagnosi Prenatale di feti a rischio, o con di sindromi malformative, fornendo un competente “counselling” ai genitori ed accompagnandoli nelle loro scelte. In particolari situazioni capace di attuare terapie fetali endoamniotiche. Nell’ambito di questo servizio lavorano in maniera integrata ostetrici, neonatologi, chirurghi pediatri, cardiologi pediatri, neuropsichiatri infantili, psicologi. Si avvale ove necessario della consulenza di centri di riferimento regionali esterne.

Patologia Oncologica: affronta l’intero spettro della patologia oncologica, con un notevole incremento dell’impiego della via laparoscopica e conseguente riduzione della durata della degenza ospedaliera. La chirurgia oncologica rappresenta quindi l’attività clinica più rilevante della Struttura Semplice di Ginecologia; in particolare,  il management  della paziente oncologica è  strutturato in modo da garantire un percorso completo , che comprende la diagnosi e  la  successiva pianificazione della terapia, fino a concludersi con il follow-up ambulatoriale. Allo scopo di assicurare ad ogni paziente il trattamento piu’ adeguato, e’ stata instaurata una costante e proficua collaborazione con i colleghi radioterapisti , oncologi ed anatomopatologi,  attraverso la periodica discussione e la valutazione collegiale dei singoli casi clinici.
A completamento dei servizi offerti, dal 2010, è in funzione l’ambulatorio che consente alle donne di effettuare lo screening per l’ HPV ( papilloma virus umano) responsabile della patologia neoplastica del collo dell’utero. In questo ambulatorio oltre allo screening per le patologie del collo dell’utero viene effettuato il vaccino contro l’HPV.

Ecografia
Il centro ecografico dispone di apparecchiature di ultima generazione e garantisce un approccio completo a tutta la sfera ginecologica ed ostetrica sia nella fase di screening che di inquadramento delle patologie.
Il servizio è completata da un settore operativo e terapeutico sia in ambito ginecologico quali biopsie ecoguidate che ostetrico nell’effettuazione di amnioinfusioni e amniocentesi.
Presso il settore ecografico viene effettuata la manovra di versione cefalica nei feti in presentazione podalica
Prevenzione delle lesioni neoplastiche ambulatori di diagnosi e terapie non chirurgiche di prevenzione o diagnosi precoce.
Trattamenti minimamente invasivi e conservativi che permettono di ridurre l’incidenza dei tumori del collo e del corpo uterino.
Il settore Isteroscopico ha evidenziato un notevole incremento di prestazioni soprattutto nel campo dell’ “office histeroscopy” che permette l’esecuzione ambulatoriale di piccoli interventi come l’asportazioni di polipi,lisi di aderenze e sterilizzazione tubarica.

Chirurgia ginecologica benigna . Affronta le patologie benigne dell’ apparato genitale femminile,  della statica pelvica  con l’eventuale collaborazione di altri specialisti.
 Privilegia l’attuazione di interventi per via vaginale e laparoscopica sia nella patologia benigna permettendo minor degenza e più rapido rientro della donna alla vita familiare e lavorativa.
Effettua interventi di isteroscopia per patologie legate a lesioni endocavitarie quali polipi o miomi, affronta e cura le patologie emorragiche del flusso mestruale riducendo l’approccio laparoscopico o integrandosi ad esso.

Ambulatorio gravidanza fisiologica. Il percorso assistenziale nella gravidanza e nel puerperio fisiologico è parte integrante della competenza ostetrica. L’ambulatorio promuove la salute ed il benessere globale della donna potenziandone le risorse personali e le competenze innate del suo corpo.

Ambulatorio di Uroginecologia, Urodinamica e Riabilitazione del Pavimento Pelvico. Con un approccio completo diagnostico e terapeutico riabilitativo permette un inquadramento fisiopatologico e clinico delle patologie della statica e dinamica del pavimento pelvico e il trattamento conservativo di problemi tipo l’incontinenza urinaria e fecale non neurogene, la stipsi, la ritenzione urinaria e il dolore pelvico cronico.
Corso di educazione alla nascita .
I “Corsi di educazione alla nascita” aiutano le coppie a vivere la gravidanza, il parto e il puerperio come esperienze positive di crescita e di maturazione; forniscono supporto alla madre, al padre, al loro bambino e alla famiglia, guardando alla sicurezza e al loro benessere futuro. Il metodo utilizzato è quello educativo inteso come messa in opera di mezzi atti a permettere all’essere umano di formarsi e di svilupparsi.

 

Unico

n unico