1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

Ricovero

Stampa E-mail

RICOVERO

RICOVERO D'URGENZA
E' disposto dal Medico di Guardia in Pronto Soccorso per quei pazienti che dopo la visita e gli accertamenti diagnostici necessitino di intervento medico immediato.
Nessun ricovero valutato come urgente può essere rifiutato dalla struttura ospedaliera. Qualora motivi diagnostici o terapeutici o tecnici impongano il trasferimento in altro ospedale, il medico di guardia ricercherà la sede più idonea e, con mezzo adeguato, vi trasferirà il paziente.

RICOVERO PROGRAMMATO
Accettazione Amministrativa
Lunedì - venerdi 8.15 -14.00
Sabato 8.15- 12.00
Il ricovero programmato è proposto dal Medico di Medicina Generale (MMG), dal Pediatra di libera scelta, dallo Specialista ospedaliero o convenzionato, su impegnativa regionale. Il giorno del ricovero è opportuno che il paziente si presenti la mattina presto a digiuno.
La proposta effettuata da un prescrittore diverso dallo specialista interno può essere sottoposta a valutazione dallo stesso.

Le prenotazioni dei ricoveri si effettuano in reparto, negli orari di presenza della capo -sala, dalle 9.00 alle 16.00.

RICOVERO IN CAMERE A PAGAMENTO
In alcuni reparti sono a disposizione dei pazienti alcuni posti letto in regime di libera professione dei medici.
Opportunità legate a questa scelta:
•  camera singola, con bagno e secondo letto per accompagnatore;
•  telefono in camera e, in alcune camere, apparecchio TV;
•  visite in deroga all'orario previsto;
•  medico curante di fiducia scelto all'interno dei medici che hanno optato per la libera professione intramuraria.

Informazioni circa disponibilità dei posti letto possono essere richieste alla caposala del reparto.
Il paziente che sceglie il ricovero in libera professione deve notificare tale scelta, assumere l'impegno economico conseguente firmando un documento presso il reparto o presso il Centro Unico di Prenotazione e lasciare l'acconto presso l'Ufficio Cassa dell'Ospedale.
Le tariffe variano in relazione alla patologia del paziente.

AVVERTENZE PER IL RICOVERO
È opportuno che il paziente si presenti (salvo i casi di emergenza) a digiuno.

DOCUMENTI DA PRESENTARE AL MOMENTO DEL RICOVERO
Al momento del ricovero il paziente deve presentare la seguente documentazione:
•  richiesta medica di ricovero ospedaliero
•  carta di identità
•  codice fiscale
•  tessera sanitaria (per chi ne fosse in possesso, la Carta Regionale dei Servizi)
•  documentazione clinica eventualmente in proprio possesso (esami di laboratorio, radiografie, altri referti, ecc.)
•  eventuale elenco dei farmaci che sta assumendo.
Per i ricoveri d'urgenza la predetta documentazione va presentata, a cura dei parenti del ricoverato, nel più breve tempo possibile.

PRIVACY
All'atto dell'accettazione del ricovero, gli operatori amministrativi di sportello consegnano il modulo per "Informativa e raccolta del consenso dal paziente ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, <<codice in materia di protezione dei dati personali>>".
Una volta compilato, il modulo è consegnato al personale infermieristico del reparto.
Le informazioni sullo stato di salute saranno comunicate dal medico solamente alle persone indicate dal paziente sul modulo di informativa alla privacy, compilato e firmato in reparto al momento del ricovero.
È possibile inoltre, dietro apposita richiesta, togliere il proprio nominativo dagli elenchi presenti in Portineria: in questo caso i visitatori non avranno informazione sulla presenza del paziente in Ospedale.

COSA PORTARE IN OSPEDALE
Durante la degenza è consigliato limitare all'essenziale gli effetti personali (biancheria di ricambio, vestaglia, pantofole, necessario per l'igiene quotidiana). È preferibile disporre di denaro in misura limitata e non tenere con sé gioielli o oggetti di valore.
Nulla è dovuto al personale medico e infermieristico per le prestazioni ricevute durante la degenza in Ospedale.

DIMISSIONE
Al momento della dimissione sarà consegnato dal Medico di Reparto una relazione clinica dettagliata destinata al proprio medico di medicina generale (MMG), nella quale sono riportati diagnosi, terapie e cure effettuate nonché indicazioni per nuovi esami e controlli ambulatoriali e/o eventuali programmi riabilitativi da effettuare in regime di Day - hospital, nonché norme dietetiche, esercizi fisici riabilitativi, ecc.

PASTI
Colazione 7.30 - 8.00 Pranzo 11.45 - 12.30 Cena 18.30 - 19.00
Durante la degenza in Ospedale è possibile, previa verifica che non sussistano controindicazioni, integrare l'alimentazione con cibi e bevande provenienti dall'esterno:.
La Dietista può predisporre all'occorrenza, su indicazione medica, una dieta personalizzata.
I pasti a scelta multipla vengono prenotati il giorno prima.
Il personale infermieristico si attiva per eventuali motivi diagnostico-clinici a far osservare il digiuno del paziente oppure orari differenziati; il personale infermieristico e i volontari provvedono inoltre ad aiutare quei pazienti non in grado di alimentarsi autonomamente.
I pasti vengono prenotati in base alle scelte del paziente.

ORARI DI VISITA Chirurgia Generale
Ostetricia
Ginecologia
Otorinolaringoiatria
Oculistica
Ortopedia
Medicina Generale
Neurologia
Cardiologia
Psichiatria
 tutti i giorni
dalle 12.45 alle 14.15
dalle 19.30 alle 20.30.
 
Rianimazione
UCC
Stroke unit (in Neurologia)
 tutti i giorni
dalle 17.45 alle 18.30.
 
Pediatria tutti i giorni
dalle 19.30 alle 20.30,
domenica dalle 12.45 alle 14.15.

Eventuali permessi per visite fuori orario devono essere concordati con il Coordinatore e sono validi per un solo parente per volta.
• Autorizzazioni ad assistenza continua da parte di un parente: vengono rilasciate dalla Coordinatore a seguito della proposta del Medico di Reparto per particolari motivi clinici/disabilità. L'assistenza notturna a malati gravi deve iniziare entro le ore 22.00.
• Pazienti con età superiore ai 65 anni: hanno diritto all'assistenza continua da parte di un parente. Tuttavia, nel corso di attività cliniche o assistenziali da effettuare sul paziente o su altri pazienti della stessa camera, verrà chiesto al familiare di allontanarsi momentaneamente.
• Pazienti in età pediatrica: hanno diritto all'assistenza continua da parte di uno solo dei parenti.
• Per la Unità Operativa di Ostetricia: i padri dei nuovi nati possono accedere liberamente ad esclusione degli orari notturni nel corso della visita è consentito trattenere il piccolo nato nella camera di degenza, affinchè il nucleo familiare possa mantenere una continuità affettiva e gustare insieme la gioia dell'evento (rooming-in sulle 24 ore) .
• I bambini di età inferiore a 12 anni: possono accedere ai Reparti solo se accompagnati da un adulto che ne è responsabile; è tuttavia preferibile evitare il loro accesso ai reparti di degenza sia per il rischio di trasmissione di malattie infettive che per le situazioni di disagio che si possono verificare nei reparti.

SISTEMAZIONI ALBERGHIERE
Ufficio Informazioni e Turistica Provincia di Lecco: Via Nazario Sauro 6 - Lecco
Tel. 0341 362360/369390
Fax 0341 286231 / 287402
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.aptlecco.com

 

Unico

n unico